main menuDigital Agency Roma - Shape Group - Creativity & Technology

NEWS E ARTICOLI

SHAPE DIGITAL BLOG: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL DIGITAL

archivio lavori

WEB VS UE – articolo 11 e 13 approvato ma…

ARTICOLO DEL: 14 settembre 2018

articolo

Ne avevamo già parlato in [Link: questo articolo] ma è divetanta realtà… E’ stata approvata, purtroppo, la legge sul copyright applicato al web.

La legge, per chi non lo sapesse, prevedeva l’uso di sistemi informatici atti a gestire il contenuto e proteggerlo da copie e frodi online.
Detto così può suonare positivo ma nella realtà dei fatti diventava praticamente impossibile attuarla ed il perchè è presto detto: Stesso Youtube, da anni, nel tentativo di rispettare la legge “normale” sul copyright e salvare gli introiti dei vari artisti, cerca di applicare sistemi di intelligenza artificiale capaci di riconoscere in autonomia i contenuti all’interno del suo stesso sito, fallendo però migliaia di volte… immaginate ora di applicare tali costosissimi (e fallati) sistemi a tutto il web (e già da qui è inapplicabile) o piccole industrie, start-up e web agency che mai disporranno dei capitali necessari a rispettare tali procedure.
Ne risentirebbe inoltre ogni sorta di sito, giornale online, l’intera libera informazione digitale e progetti come wikipedia (o anche un piccolo blog come questo) sarebbero immediatamente pronti alla chiusura, incapaci di proseguire nell’ “informazione controllata” come da specifiche richieste.

Tuttavia dalla prima bozza ad oggi sono state cambiate alcune cose e anche se in modo limitato, sembra ci siano delle speranze. Quindi: “Cosa significa tutto ciò e quali conseguenze porterà?”

Dalle attuali voci di corridoio (purtroppo ancora non abbiamo letto la legge nel dettaglio) sembrerebbe che, per farla breve, start-up ed imprese fino un massimo di 250 dipendenti saranno escluse dalle nuove regole, che non verranno applicate neppure a servizi di cloud, portali di commercio elettronico per vendita di dettaglio di beni fisici, enciclopedie e biblioteche on-line.

Per quanto riguarda invece la semplice condivisione di link di articoli, e la citazione di alcune parole chiave (si, perchè se non lo avete ancora capito non avreste potuto più usare snippets, link e/o copiare una citazione), sarà un’attività esclusa dalle norme sul copyright.

Dal punto di vista politico si annuncia come:

“È un buon segnale per l’industria creativa e culturale europea”
Cit- il relatore del provvedimento, l’eurodeputato popolare tedesco Axel Voss

Nella realtà dei fatti rimane un grandissimo pericolo sia per la fattibilità di ogni progetto realizzato nel mondo online, sia per ogni attività che basa il proprio marketing sulle view di un blog, sia per la libera informazione online… ultimo vero baluardo per l’espressione e la divulgazione personale.

Vi proponiamo, come l’ultima volta, un video sull’argomento:

Per concludere, il testo di legge è ancora sotto la lente d’ingrandimento, questo significa che almeno per ora tutti abbiamo un po’ tempo.
Attenderemo le news che porterà l’approvazione definitiva nel 2019.


Scopri tutti i nostri servizi

servizi - Roma

Costruiamo il business del futuro con le migliori tecnologie web. Scopri qui come siamo utili a tantissime aziende e professionisti.

Scopri di più...

Il nostro team di sviluppo

servizi grafica - Roma

Un team di sviluppo sull’informatica, le arti e le nuove tecnologie sotto un unica bandiera pronto ad aiutarti nel diventare un big del digital.

Scopri di più...

Contattaci per informazioni

servizi grafica - Roma

Sei un imprenditore? Hai un’attività? Vuoi investire nel mondo online? Allora sei nel posto giusto! Contattaci per ottenere il massimo dal digital!

Scopri di più...